Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

La Sagra di Godia chiude con successo il primo weekend

agosto 28th, 2017  |  Published in Eventi

Sempre di più e sempre meglio: così si potrebbe sintetizzare l’andamento della Sagra delle Patate di Godia negli ultimi anni, dato che i numeri si mantengono in leggero ma costante rialzo. All’ora di cena della domenica ci si avviava infatti a doppiare la soglia delle 7500 porzioni di gnocchi servite nel weekend – superando quindi i numeri dello scorso anno, che si erano attestati poco sotto questa soglia – di cui oltre 1700 servite solo durante il pranzo domenicale. “Una tale affluenza ci lusinga – ha affermato il presidente del Comitato festeggiamenti, Luca Tonutti -; e abbiamo constatato con piacere che, grazie anche alla proficua collaborazione con la questura, le accresciute misure di sicurezza non si sono rivelate un disagio; anzi, ho visto che la gente si è sentita sicura, tranquilla e serena”.

Al di là dei numeri e dell’aspetto culinario, il primo weekend è stato molto ricco. Sabato oltre 60 bambini e ragazzi dai 4 ai 23 anni si sono sfidati nella 18ma caccia al tesoro “Tra Godie e la Tor”, con tre tappe a Godia e tre a Beivars, tra giochi ed enigmi da risolvere per trovare il tesoro. “Partecipo da quando ero piccolo – afferma Francesco, uno dei giudici -; e ancora adesso, che ho più di vent’anni, do il mio contributo accompagnando le squadre dei più piccoli. Forse perché, sotto sotto, spero che la mia squadra vinca, visto che non mi è mai successo” conclude scherzosamente.

Domenica è stata la volta del concorso “La patata più pesante”, che ha visto trionfare un nome già noto a questa sfida – ossia quello di Elisa Colautti – con un esemplare da ben 862 grammi. La sera sono invece salite in passerella le concorrenti della tappa godiense di Miss Paesi in Festa, che hanno sfilato con gli abiti creati dalle allieve del corso di Operatore dell’abbigliamento tenuto da Ires Fvg Cooperativa Sociale: ad aggiudicarsi la fascia di Ragazza Friuli.net Godia è stata la diciottenne udinese Valentina Fabris, mentre quella di Ragazza Il Tulipano Godia è andata alla ventunenne Mila Poles di Sacile e il titolo di Miss Paesi in Festa Godia alla ventenne sacilese Manuela Gava. Manuela farà così parte del calendario di Miss Paesi in Festa 2018, insieme alle vincitrici delle altre tappe del concorso – la prossima a Tamai di Brugnera domenica 3 settembre.

E tra musica, miss, mostre e laboratori, i numerosi avventori attendono con pazienza il loro turno: “Ne vale la pena – afferma Riccardo, in coda per gli gnocchi – perché servire ad un gran numero di persone cibo mediocre può anche essere relativamente facile; ma servire cibo di questa qualità è davvero una cosa lodevole”.

Tag:, , , , ,

Cerca

Articoli recenti


Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

 

Tag