Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

Nel giardino del Doge Manin

settembre 5th, 2017  |  Published in Eventi

Torna a Villa Manin, in versione autunnale, “Nel giardino del doge Manin”, l’apprezzata manifestazione dedicata al florovivaismo qualificato, all’arredo e all’oggettistica da giardino. Sabato 9 e domenica 10 settembre questo “luogo delle meraviglie” – come veniva definita Villa Manin – accoglierà la 7° edizione dell’evento, organizzato dall’Ente regionale per il patrimonio culturale della Regione Fvg – ERPAC e dalla cooperativa sociale Agricola Monte San Pantaleone, con il patrocinio della Città di Codroipo e la sponsorizzazione della Banca BCC di Staranzano e Villesse. Questa edizione sarà allestita nella piazza tonda, tra le due esedre, poiché il fortunale del 10 agosto scorso ha gravemente danneggiato, rendendolo inagibile, il secolare parco monumentale che ha ospitato le precedenti edizioni.

La maestosa cornice del Giardino dell’ultimo Doge, una delle famiglie più importanti e ricche della Repubblica di San Marco, ospiterà il florovivaismo più qualificato con 103 espositori, provenienti dal territorio nazionale e da oltre frontiera, anche quest’anno selezionati con attenzione da Lili Soldatich, curatrice dell’iniziativa Horti Tergestini di Trieste. Un viaggio esperienziale tra rose, agrumi, clematidi, bulbose, collezioni di salvie, piante tropicali, aromatiche e medicinali, acquatiche, da frutto antiche e locali, succulente, da ombra, atelier di oggettistica all’insegna del recupero di sostanze e metodi naturali, laboratori didattici per i più piccoli e dimostrazioni pratiche per offrire segreti e trucchi a chi si vuole cimentare con potature, travasi, innesti e tecniche orientali.

Il fiore protagonista dell’edizione autunnale è il ciclamino, da sempre circondato da miti e leggende (Plinio il Vecchio lo paragona all’ombelico del mondo), di cui parleranno sabato mattina Jože Bavcon, Direttore dell’Orto botanico di Lubiana, e la ricercatrice Blanka Ravnjak. Domenica, in un’altra conversazione, due guru delle rose, Vladimir Vremec e Romeo Comunello, tratteranno il tema delle Rose ritrovate. Sempre domenica da non perdere la presentazione del libro Il Parruccaio di Maria Antonietta, alla presenza dell’autore Alberto Frappa Raunceroy, e la rievocazione storica della visita della regina Maria Amalia di Sassonia alla famiglia Manin nel 1738. Sabato tre passeggiate a tema, con guide esperte, faranno conoscere più da vicino la natura che circonda la Villa: in bicicletta, a piedi con le torce in testa dopo il tramonto, o con le orecchie “attente”, in ascolto di sentieri, alberi e insetti, uccelli e canti.

Incontri specialistici, workshop, passeggiate nel parco, renderanno ancora più piacevole il weekend nel Giardino del doge. Attivo uno stand gestito dalla Pro Loco Pozzo dove degustare i prodotti tipici del territorio.

IL PROGRAMMA

Conferenze / eventi – Sala conferenze Villa Manin
sabato 9 settembre ore 11
Il ciclamino comune – intervento di Jože Bavcon, Direttore Orto botanico di Ljubljana e Blanka Ravnjak, ricercatrice presso l’Orto botanico di Ljubljana
sabato 9 settembre ore 14.30
Alla scoperta della terra delle risorgive con i percorsi ciclabili della Guida ai parchi e ai giardini storici pubblici del Friuli Venezia Giulia con Francesca Tominz e Renato Chiarotto, Presidente di FIAB Codroipo – Amici del Pedale
domenica 10 settembre ore 11
Le rose ritrovate con Vladimir Vremec, progettista Roseto Parco San Giovanni, Trieste e Romeo Comunello, socio fondatore Amici del Giardino, Fiumicello
domenica 10 settembre ore 18.30
Il parruccaio di Maria Antonietta, Arkadia, 2016, presentazione del romanzo storico con l’autore Alberto Frappa Raunceroy e Federica Ravizza. A cura del Caffè Letterario Codroipese

Passeggiate – ritrovo davanti allo stand enogastronomico
sabato 9 settembre ore 15
Due parchi: da Villa Manin a Villa Savorgnan Ottelio sullo Stella, ciclo-escursione con FIAB Codroipo – Amici del Pedale, quota di partecipazione € 5,00; info: tel. 348 6008430 amicidelpedalecodroipo@gmail.com
sabato 9 settembre ore 18.30
Nel canto degli uccelli, passeggiata ornitologica con Renato Castellani, consigliato binocolo
sabato 9 settembre ore 20.30
Curiosando tra insetti e altri piccoli animali del Parco, passeggiata entomologica con Andrea Colla, Museo di Storia Naturale Trieste

Rievocazione storica – ingresso della barchessa di levante
domenica 10 settembre ore 17.30
La visita della regina Maria Amalia di Sassonia alla famiglia Manin nel 1738 a cura dell’Associazione culturale piemontese Le vie del Tempo

Conversando con gli espositori
sabato 9 settembre ore 16
stand vivaio Lemonflor
Tecniche di rinvaso e potature degli agrumi
sabato 9 settembre ore 18
stand Ugo Belfiore
Potatura e difesa del frutteto famigliare biologico
domenica 10 settembre ore 10
stand Vivaio Baradel
Le hoste: non solo fiori, non solo ombra
domenica 10 settembre ore 16
stand vivaio Dalmonte Samuele
Piccoli trucchi per avere buona frutta

Laboratori e dimostrazioni
sabato 9 e domenica 10 settembre ore 11.30
stand Vasco Venturi
Laboratorio di terrecotte con Vasco Venturi
sabato 9 e domenica 10 settembre ore 15
ritrovo davanti allo stand enogastronomico
Anche gli alberi soffrono il solletico: raccontando di alberi e animali del parco di Villa Manin – Laboratorio didattico gratuito per bambini con Francesca Tonini; portare astuccio con colori, forbici e colla. Su prenotazione tel. 333.3176311 francitonini@gmail.com
sabato e domenica, tutto il giorno
stand Sakura club – stand Paolo Mariotto
Dimostrazione e tecniche di Kokedama e Bonsai

Tag:, , ,

Rispondi

Cerca

Seguici su

Articoli recenti


Seguici su

Facebooktwitterrssinstagram

Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

Segui la nostra pagina

Tag


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: