Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

Udinese- Torino: il dopo partita.

settembre 21st, 2017  |  Published in Sport

Sinisa Mihajilovic: A noi non piace vincere facile. Potevamo già chiudere nel primo tempo. Abbiamo rischiato in maniera assurda. Abbiamo avuto occasioni ma le ripartenze le abbiamo sbagliate quasi tutte. È assurdo rischiare tutto gli ultimi minuti dopo essere passati in vantaggio. Da Molinaro e Sirigu mi aspetto più furbizia, sembrava che stessimo perdendo. Da migliorare la gestione della palla. Speriamo di non fare così sabato con la Juve.Una vittoria che ci fa salire in classifica e ci fa preparare il derby in modo sereno. Dobbiamo avere più cattiveria e non rischiare fino all’ultimo.

Delneri: 3 errori che in Serie A si pagano a caro prezzo. Nel secondo tempo non abbiamo concesso nulla. La squadra ha margini di miglioramento rispetto alle prime 2 di campionato. Limitare gli errori individuali, unica nota positiva è che la squadra ci ha creduto fino al 95’,non è stata passiva ma propositiva.Sul 2-0 abbiamo cercato di concentrarci per riuscire a produrre calcio, abbiamo avuto delle occasioni fino al 95’. De Paul ha fatto una partita egregia. Come produzione di gioco, dobbiamo migliorare.

Abbiamo ragazzi giovani con prospettive di crescita buone penso. La squadra troverà dei risultati limitando gli errori personali e concentrandoci sul gioco di squadra. Bisogna migliorare le conoscenze di campo dei giocatori. Con 6-7 giocatori nuovi, bisogna avere del tempo per migliorare.

I protagonisti:

Per Scuffet il primo anno che affronta il campionato da professionista. Penso che debba passare per le esperienze, per fortificarsi ed imparare a gestire le pressioni. Pensava di assorbire il primo pallone.

Maxi Lopez ha giocato una buona partita, si intende bene con Lasagna; in futuro possono dare fastidio. De Paul ha fatto una partita egregia. La squadra è aggressiva, può far male e diventare più produttiva in fase di gol.

Nello spogliatoio: Il cambio di formazione con il  4-4-2  ci ha dato più velocità nel secondo tempo-Abbiamo analizzato come abbiamo preso gol e il gioco che abbiamo prodotto. Dovevamo continuare e cambiare modello di lavoro, giocare sulle fasce.

 

Tag:, ,

Rispondi

Cerca

Seguici su

Articoli recenti


Seguici su

Facebooktwitterrssinstagram

Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

Segui la nostra pagina

Tag


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: