Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

Il Friuli Venezia Giulia si è presentato a New York

settembre 25th, 2017  |  Published in Attualità

Operatori della regione al lavoro per vendere le destinazioni turistiche del FVG. Un’importante vetrina per vini e prodotti tipici e la cucina di Luca Manfè, lo chef che ha introdotto il ‘frico’ in America.

Il meglio del Friuli Venezia Giulia come destinazione turistica ma anche come prodotti gastronomici, vini e ricette di cucina ha avuto una vetrina d’eccezione a New York, dove nei giorni scorsi si è svolto l’Italian Workshop, dedicato alla promozione e alla commercializzazione delle attività turistiche italiane. L’evento, ospitato quest’anno al Radisson Martinique on Broadway, si è consolidato negli anni ed è diventato un appuntamento imperdibile per tutte le regioni del nostro Paese.

La nostra regione era presente con una pattuglia di operatori turistici dei vari segmenti del settore – hotel, agenzie di viaggio, strutture ricettive, consorzi – guidati da PromoTurismoFVG che ha curato anche l’allestimento dell’info point per la distribuzione di materiale promozionale.

Il mercato statunitense è tra quelli a cui il Friuli Venezia Giulia guarda per sviluppare il turismo regionale. Le provenienze dagli Stati Uniti, infatti, stanno dando risultati lusinghieri. Nel 2016 si sono contati 26.977 arrivi in regione e 81.205 presenze, con un incremento rispettivamente del 7,6% e dell’1,5%. Questi numeri sono il frutto di un lavoro triennale di attività promozionale negli USA svolto da PromoTurismoFVG e ora vanno consolidati, proprio con la presenza a iniziative come quella di New York.

Nella ‘Grande Mela’ gli operatori turistici del FVG hanno potuto incontrare in appuntamenti B2B oltre 100 buyer selezionati ed interessati al prodotto Italia. Grande l’interesse riportato dai seller arrivati dal Friuli Venezia Giulia che hanno riscontrato una forte richiesta per il prodotto food&wine e per nuove destinazioni da proporre a turisti americani già familiari con l’Italia: in questo senso il Friuli Venezia Giulia risponde pienamente alla domanda.

La successiva conferenza stampa è stata arricchita da un originale ‘show cooking’ di Luca Manfè, lo chef originario di Aviano (Pordenone) trapiantato da una dozzina di anni New York. Manfè, l’uomo che ha introdotto negli Stati Uniti la ricetta del ‘frico’, ha realizzato il proprio ‘sogno americano’ vincendo l’edizione USA di MasterChef nel 2013. Alla conferenza, a cui hanno partecipato giornalisti di importanti testate di settore, era inoltre presente Ersa che ha presentato i dati della produzione agroalimentare regionale e alcune attività promozionali che interesseranno nei prossimi mesi il mercato statunitense.

L’attività di promozione del FVG è proseguita con una cena interamente preparata con prodotti tipici e vini del Friuli Venezia Giulia. Si è trattato di un momento più rilassato durante il quale sono stati sorteggiati soggiorni messi in palio dagli operatori della regione.

Tag:,

Rispondi

Cerca

Seguici su

Articoli recenti


Seguici su

Facebooktwitterrssinstagram

Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

Segui la nostra pagina

Tag


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: