Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

Giornata Europea dell’Enoturismo in FVG

novembre 16th, 2017  |  Published in Enogastronomia

Un intero weekend dedicato all’enoturismo, al territorio e alla formazione degli addetti ai lavori. Lo propone dal 17 al 19 novembre, in occasione della Giornata eEuropea dell’Enoturismo, l’associazione Città del Vino del Fvg, in collaborazione con i comuni di Corno di Rosazzo, Cividale, Trivignano Udinese.

PROGRAMMA

Si inizia venerdì 17 con “Premiére Wine Bus”, la corsa n°0 del nuovo servizio di mobilità legato al sistema regionale della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia. Organizzato da Vino e Sapori Fvg e SAF Autoservizi, in collaborazione con PromoTurismo Fvg, Movimento Turismo del Vino Fvg, Comune di Corno di Rosazzo, Gruppo Viticoltori di Corno di Rosazzo e Informacittà di Cividale del Friuli, accoglierà in un tour alla ricerca delle eccellenze della regione rappresentanti delle istituzioni, personale di strutture ricettive, aziende locali e a chiunque sia interessato allo sviluppo dell’enoturismo in regione (prenotazioni: tel. 0432 611401 – info@vinoesapori.it). Alla sera all’evento “Vino ad arte” nella suggestiva cornice del Museo Archeologico di Cividale del Friuli, verso le 18 lo storico dell’arte Aniello Sgambati illustrerà le testimonianze iconografiche presenti in regione legate al vino e alla viticoltura. Un viaggio che parte dall’arte romana e, attraverso Medioevo, Rinascimento e Barocco, porta a scoprire alcuni dei più importanti capolavori degli inizi del Novecento. Organizzato dal Comune di Corno di Rosazzo con il Museo Archeologico di Cividale, il Consorzio Friuli Colli Orientali e Civiform, la serata si chiude in serata con una degustazione di vini autoctoni e un piccolo rinfresco affidato agli studenti del Civiform.

Sabato 18 novembre si terrà la tradizionale assemblea dei sindaci e degli ambasciatori delle Città del Vino, presso l’azienda Foffani di Clauiano di Trivignano Udinese. Alle 10 seguirà il seminario formativo “Turismo enogastronomico: driver di sviluppo, tendenze e opportunità”, con Roberta Garibaldi, direttore scientifico di EastLombardy, che presenterà i dati sulla crescita del turismo enogastronomico in Italia e nel mondo, il profilo del turista enogastronomico e il trend per i prossimi anni in questo ambito, e Fabiola Sfodera, docente all’Università La Sapienza, la quale spiegherà come la tassa di soggiorno possa rappresentare uno strumento per il turismo enogastronomico e un driver importante per lo sviluppo locale, in quanto amplia la filiera turistica alle produzioni vitivinicole e tipiche locali. Interverranno anche Isabella De Monte, europarlamentare, e Floriano Zambon, presidente nazionale di Città del Vino. Moderatrice del convegno Iole Piscolla, responsabile per le Città del Vino della Formazione e dell’Enoturismo. Dalle 11 fino alle 20, al Foledor di Villa Rubini a Merlana di Trivignano Udinese, “Mille ottimi motivi per esserci”, evento organizzato da AIS Fvg con degustazione di vini e prodotti del territorio.

Imperdibile, domenica 19 novembre, “Aziende aperte della Strada del Vino e dei Sapori”, evento aperto a tutti.

Tag:, , , ,

Rispondi

Cerca

Seguici su

Articoli recenti


Seguici su

Facebooktwitterrssinstagram

Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

Segui la nostra pagina

Tag


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: