Friulweb

L.A. 104 Maneggio - Aonedis FVG Sport Magazine L.A. 104 Maneggio - Aonedis

Roman J. Israel, Esq. – La recensione

marzo 19th, 2018  |  Published in Cultura

Roman J. Israel, Esq (2017) scritto e diretto da Dan Gilroy, con Denzel Washington e Colin Farrell. La trama si centra attorno alla vita di un utopistico avvocato difensore (interpretato da Washinton), il quel si ritrova invischiato in una tumultuosa serie di eventi che lo porteranno a mettere in dubbio la sua intera esistenza. Questa crisi, si concretizzerà in un estremo desiderio di mettere in pratica la vita, di essere protagonista di qualche azione eclatante. Denzel si è guadagnato una nomination agli ultimi Academy Awards.

Roman J. Israel è un genio incompreso, carismatico, un po’ all’antica, in un mondo che ruota attorno al materialismo e ai solidi. L’ “epifania” di Roman è molto interessante: dopo una vita di duro lavoro e rinunce, perché non abbandonarsi ai piaceri mondani? La casa che si sceglie, per esempio, è un vero gioiello !

Colin Farell, d’altro canto, veste i panni del perfetto avvocato. Impeccabile.

Nonostante la storia non sia così interessante, né si capisca quali leggi Roman si proponga di cambiare radicalmente – visti i libri che studia, forse, l’intera Costituzione- , la performance di Washington, irriverente ed ironica, merita di essere guardata almeno una volta.

Giudizio pellicola: 2/5

Micol Sartori

Tag:, ,

Rispondi

Cerca

Seguici su

Articoli recenti


Seguici su

Facebooktwitterrssinstagram

Meta

Archivio Articoli

Utilità e rubriche

Segui la nostra pagina

Tag


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: